News del 17/12/2018: ABOLIZIONE SISTRI DAL 1° GENNAIO 2019

Il decreto Semplificazioni 2019, approvato dal Consiglio dei Ministri del 12 dicembre 2018, conferma la soppressione del SISTRI.

In particolare, il provvedimento dispone, dal 1° gennaio 2019, l'abolizione sia del sistema di tracciabilità dei rifiuti, sia dell'obbligo di versamento dei contributi SISTRI, garantendo la tracciabilità per mezzo dei tradizionali adempimenti ambientali (registro di carico e scarico, FIR e MUD).

Si tratterebbe di un regime provvisorio destinato a durare sino all'introduzione di un nuovo sistema di tracciabilità gestito direttamente dal Ministero dell'Ambiente, prevista per la primavera del 2019.

Sito Ministero dell’Ambiente – Abrogazione SISTRI


News del 23/05/2019: Seminario "NOVITÀ E CRITICITÀ NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI" - Brescia 22 Giugno 2019


News del 20/05/2019: CIVA: il nuovo servizio INAIL di certificazione e verifica impianti e apparecchi


News del 03/03/2019: MUD 2019 - scadenza 22 giugno 2019


News del 04/02/2019: DENUNCIA ACQUE DI SCARICO IN FOGNATURA - SCADENZA 28 FEBBRAIO


News del 17/12/2018: ABOLIZIONE SISTRI DAL 1° GENNAIO 2019


News del 07/12/2018: MODULO OT24 2019 DA PRESENTARE ENTRO IL 28 FEBBRAIO 2019


News del 26/11/2018: POSSIBILE ABOLIZIONE SISTRI DA 01 GENNAIO 2019


[|«] [«] 1 [»] [»|]