News del 08/03/2022: NOVITÀ ADDETTI LAVORI ELETTRICI - PES-PAV

Gentili Clienti,

è stata pubblicata dal Comitato Elettronico Italiano la quinta edizione della Norma CEI 11-27.

La nuova edizione del 2021 sostituisce la precedente (anno 2014) che prevede queste novità:

  • Aggiornamento delle funzioni di RI, URL e PL;
  • Precisazioni in merito al lavoro elettrico e ai controlli funzionali (misure elettriche);
  • Precisazioni riguardanti l’organizzazione dei lavori elettrici e le relative comunicazioni;
  • Precisazioni sulla formazione dei PES- PAV;
  • Introduzione della cadenza quinquennale dell’aggiornamento della formazione degli addetti ai lavori elettrici;
  • Aggiornamento delle esclusioni dei lavori sotto tensione;
  • Inserimento dell’allegato H (ulteriori informazioni per il lavoro in sicurezza).

 

Cosa prevede la nuova CEI 11-27:2021?

  • Che gli addetti ai lavori elettrici svolgano un aggiornamento di almeno 4 ore ogni 5 anni;
  • Addestramento operativo , attraverso simulazioni, affiancamento e/o altre iniziative utili alla corretta applicazione (pratica) delle procedure operative previste.

 

Cosa comprende l’addestramento?

  • Esempi pratici di pianificazione dei lavori elettrici tramite i documenti previsti dalla Norma (piano di lavoro, piano di intervento, consegna e restituzione impianto elettrico);
  • Esercitazioni pratiche sulle procedure per i lavori elettrici comprendenti:
    • Definizione, individuazione, delimitazione della zona di lavoro;
    • Apposizione di blocchi ed apparecchiature o a macchinari;
    • Messa a terra e in cortocircuito;
    • Verifica dell’assenza di tensione;
    • Valutazione delle condizioni ambientali;
    • Modalità di scambio delle informazioni;
    • Uso e verifica dei DPI
    • Apposizione barriere e protezioni;
    • Valutazione delle distanze

 

Viste le novità, avvisiamo che da metà marzo sarà disponibile, sulla nostra piattaforma online, il corso e-learning aggiornato con la nuova edizione 2021. Avremo in catalogo sia il corso base per nuovi addetti, sia il corso di aggiornamento.

I corsi di aggiornamento probabilmente saranno 2: un corso da 4 ore per attuare la nuova regola prevista dell’aggiornamento quinquennale e 1 corso di aggiornamento (prevista 1 ora) per chi ha eseguito da poco il corso base e deve solamente integrare gli argomenti della nuova CEI.

 

(per 6 o più persone è  sempre conveniente un corso aziendale ad hoc).

 

 


News del 28/02/2024: Denuncia Volumi prelevati da pozzo nell'anno 2023


News del 27/02/2024: Denuncia rifiuti MUD 2024


News del 29/01/2024: OT23: scadenza del 29 febbraio per la presentazione delle domande riduzione tasso INAIL


News del 26/01/2024: Denuncia annuale scarico acque in fognatura - Provincia di Brescia


News del 06/12/2023: CHIUSURA UFFICI DAL 23/12/2023 AL 07/01/2024


News del 24/11/2023: IL MODELLO OT23 PER IL 2024: LA RIDUZIONE DEL TASSO MEDIO DI TARIFFA INAIL PER LE AZIENDE CHE PROMUOVONO LA SALUTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO


News del 09/11/2023: CORSO AUTOCONTROLLO LEGIONELLOSI


News del 02/11/2023: NUOVA MODALITA' UNICA DI INVIO DEGLI ATTESTATI


News del 27/09/2023: Informativa R.E.N.T.Ri - Registro Elettronico Nazionale di Tracciabilità dei Rifiuti


News del 18/09/2023: BOZZA Nuovo Accordo Stato-Regioni formazione sicurezza lavoro - agosto 2023


[<<-] [<-] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 [->] [->>]