News del 28/02/2024: Denuncia Volumi prelevati da pozzo nell'anno 2023

Gentili Clienti,

Si ricorda la SCADENZA DEL 31 MARZO 2024 PER LA DENUNCIA DEI VOLUMI DI ACQUA PRELEVATI NELL'ANNO 2023 per tutti coloro che utilizzano acque pubbliche (pozzi, sorgenti o derivazioni superficiali), ai sensi dell’art. 95 del d.lgs. 152 del 2006 s.m.i. e dell’art. 33 del R.R. n. 2 del 2006 s.m.i..

La denuncia annuale dovrà essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma SIPIUI della Regione Lombardia,  (http://www.tributi.regione.lombardia.it/sipiui/).

L’accesso all’applicativo SIPIUI va effettuato con credenziali SPID, una volta effettuato l’accesso si dovrà procedere nell’apposita pagina “Denunce” visualizzabile nel menù a sinistra.

Per l’inserimento della denuncia è necessario essere in possesso dell’ID pratica o dell’ID concessione cui la denuncia si riferisce (entrambi gli ID sono riportati negli avvisi di scadenza del pagamento del canone annuale dell’utenza inviati da Regione Lombardia entro il mese di giugno); andrà compilata la relativa scheda per ciascun punto di presa (pozzo, sorgente o derivazione superficiale).

Per le modalità di inserimento si rimanda alla guida che potete scaricare QUI.

Ricordiamo infine che:

  • I volumi trasmessi devono essere relativi all’anno 2023, calcolati come differenza tra i volumi totali letti sul contatore al 31/12/2023 e i volumi totali letti sul contatore al 31/12/2022; la denuncia va presentata anche se il prelievo è pari a zero.
  • La denuncia NON deve essere predisposta da coloro che hanno istruttorie attualmente in corso per il rilascio della concessione. 
  • Deve essere presentata anche dagli utenti con domande di derivazioni in sanatoria oppure in istruttoria per il riconoscimento preferenziale (derivazioni attive in corso di riconoscimento).
  • La denuncia dovrà essere trasmessa anche dagli utenti che hanno rinunciato alla concessione di derivazione nel corso dell’anno 2023.

Per informazioni specifiche sulle modalità d’inserimento dei dati è possibile contattare il call center regionale al numero 800.318318 oppure via mail all’indirizzo utenzeidriche@regione.lombardia.it


News del 06/03/2020: PROROGA SOSPENSIONE ATTIVITA' FORMATIVE


News del 02/03/2020: AVVISO DI SOSPENSIONE attività formative


News del 10/02/2020: Novità in merito alla verifica degli impianti elettrici - Decreto Legge n.162 del 30/12/2019


News del 20/01/2020: Portale Ge.T.Ra - CATASTO TORRI DI RAFFREDDAMENTO - Comunicazione entro il 28/02/2020


News del 25/10/2019: Nuovo modello INAIL OT23 per riduzione tasso medio


News del 01/10/2019: CORSO HACCP (EX LIBRETTO SANITARIO) - NUOVE ABILITAZIONI E AGGIORNAMENTI - NOVEMBRE 2019


News del 02/08/2019: Legionella - Comunicazione Catasto torri evaporative entro 30/09/2019


News del 23/05/2019: Seminario "NOVITÀ E CRITICITÀ NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI" - Brescia 20 Giugno 2019


News del 20/05/2019: CIVA: il nuovo servizio INAIL di certificazione e verifica impianti e apparecchi


News del 03/03/2019: MUD 2019 - scadenza 22 giugno 2019


[<<-] [<-] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 [->] [->>]