CORSO AGGIORNAMENTO PER ADDETTI ALL'UTILIZZO DI CARRELLI SEMOVENTI

Corso CORSO AGGIORNAMENTO PER ADDETTI ALL'UTILIZZO DI CARRELLI SEMOVENTI

Dettagli del corso:

Categoria: ATTREZZATURE
Codice: AGG_CARR_MAGGIO_24
Data inizio: 10/05/2024
Data fine: 10/05/2024
Sede: Progetto Azienda Srl - Via Chiesolina, 11 - Visano (BS)
Zona: Visano

Descrizione del corso

DynDevice wCMS - Newsletter

MODALITÀ DI ISCRIZIONE: inviare la locandina compilata in ogni sua parte a formazione@progettoazienda.com corredata da copia contabile del pagamento.

Con l’entrata in vigore del Testo Unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008), viene ribadito con forza l'obbligo, a carico del Datore di Lavoro, di formare i lavoratori addetti all'utilizzo di attrezzature in relazione ai loro rischi specifici (art.71, comma 7, lettera a, e art. 73, comma 4); fra tali attrezzature sono sicuramente da considerare i carrelli elevatori, così come i mezzi di movimentazione e sollevamento in generale, sanzionato con arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da 2.500€ a 6.400€ (art. 87, c. 2 lett. c).

L’uso dei carrelli elevatori, come per ogni altra attrezzatura di lavoro, è consentito solo agli operatori che hanno ricevuto una adeguata formazione ed addestramento come previsto dall’Art. 37 del D.Lgs. 81/08.

Tale formazione non si concretizza in un “patentino” che contenga gli estremi di abilitazione dell’operatore poiché in Italia, a differenza di altri paesi di Europa, tale titolo non è richiesto e non esistono procedure normate per il suo rilascio. Il datore di lavoro è però tenuto a dimostrare agli organi di vigilanza od ai committenti che lo richiedono solo l'evidenza dell'avvenuta formazione (l’attestato di formazione) rilasciato in collaborazione con i soggetti formatori previsti dal citato art. 37 del T.U..

Anche quando i carrelli elevatori vengono noleggiati, l’obbligo formativo per l’utilizzatore non è in capo alla società che noleggia la macchina, che deve provvedere unicamente ad una breve familiarizzazione dell’operatore sulla specifica macchina informandolo sul suo funzionamento (uso di comandi). Spetta al datore di lavoro verificare e valutare i rischi che incontrano nel lavorare, selezionare le attrezzature più idonee per i lavori da eseguire, assicurando che esse vengano utilizzate e mantenute nel modo appropriato e che il loro uso sia effettuato solo dal personale precedentemente formato ed addestrato.

La formazione dell'OPERATORE AL CARRELLO ELEVATORE è progettata per assicurarsi che i partecipanti raggiungano un'adeguata conoscenza e comprendano i metodi più sicuri per operare con i carrelli e affronta gli aspetti rilevanti per il loro utilizzo in sicurezza.

La formazione accreditata viene impartita su base teorica comune per tutte le tipologie di carrello e con prova pratica da effettuarsi sulla specifica tipologia di attrezzatura da utilizzare. Conduttori che debbano abilitarsi all'impiego di differenti tipologie di carrelli, dovranno sottoporsi a più sessioni pratiche di addestramento.

Al termine del corso un apposito questionario verrà proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti affinché possano esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso.

N.B. IL CORSO SI TIENE IN LINGUA ITALIANA; IN CASO DI PARTECIPAZIONE DI LAVORATORI STRANIERI, IL DATORE DI LAVORO È TENUTO A VERIFICARE PREVENTIVAMENTE LA COMPRENSIONE DELLA LINGUA TRAMITE UN TEST D’INGRESSO (D.Lgs. 81/2008, art. 37)


Richiedi informazioni